In evidenza

                                                                COMUNE  di  NEMI  -  UFFICIO  TRIBUTI
IMPOSTE COMUNALI ANNO 2015
Premesso che la IUC (Imposta Unica Comunale) è composta da :
IMU (imposta municipale propria) 
        componente patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali
TASI (tributo servizi indivisibili) 
        componente servizi, a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile, per servizi indivisibili comunali
TARI (tributo servizio rifiuti) 
        componente servizi destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell’utilizzatore.
        con Delibera del Consiglio Comunale n. 24 del 08/09/2014 l’Ente ha approvato il Regolamento per la disciplina I.U.C.
 
MEMORANDUM SCADENZE IMPOSTE COMUNALI 2015
IMU (imposta municipale propria)  
        Versamento entro il 16 giugno 2015 dell’ACCONTO del 50% per tutte le fattispecie di immobili con l’applicazione dell’ aliquota            per il 2015  del  10,6 per mille, ai sensi della normativa vigente, del Regolamento Comunale e tenuto conto delle aliquote           deliberate;
TASI : gli immobili da assoggettare alla TASI sono esclusivamente quelli adibiti a residenza principale e le relative pertinenze
         Versamento entro il 16 giugno 2015 dell’ACCONTO  del 50% ai sensi della normativa vigente, del Regolamento Comunale e      tenuto conto dell’ aliquota deliberata  del  2,5 per mille ;
TARI (tributo servizio rifiuti) 
        I relativi modelli di pagamento saranno prossimamente inviati direttamente al domicilio del contribuente;
 
Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Tributi al 06 936501216
Il  versamento  può  essere  effettuato  presso  qualsiasi  sportello  bancario  o  postale  mediante  modello  F24  con  codice  comune  da  utilizzare :  F865
N.B. : accedendo al sito  www.amministrazionicomunali.it si rende disponibile un programma gratuito che con l’inserimento di pochi e semplici dati provvede al calcolo dell’imposta TASI ed IMU dovuti ed alla compilazione del relativo modello F24